La penetrazione anale maschile : un tabù da sfatare

penetrazione anale maschile tabù

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

Chi ha mai detto che la penetrazione anale maschile risulta essere un tipo di rapporto pessimo e adatto solo a coloro che vengono definiti mezzi uomini?

Posso dire ovviamente che, questo rapporto, l’ho vissuto con mia moglie, cosa che non dovete assolutamente sottovalutare.Ascoltate la mia storia e vedrete che, questo tabù, risulta essere tutt’altro che un tipo di rapporto strampalato.

Io e mia moglie, una coppia dalla mentalità aperta

Io sono un uomo normale, classico, con una donna bellissima divenuta mia moglie con la quale ho un tipo di rapporto molto aperto.

Devo dire ovviamente che non ci tradiamo a vicenda ma ovviamente cerchiamo sempre di sperimentare delle nuove tipologie di rapportiUna sera, mentre sperimentavamo il classico rapporto anale, a mia moglie venne in mente una strana idee: voleva essere lei l’uomo ed io la donna, ovvero voleva fare una sorta di inversione dei ruoli che ovviamente sarebbe stata piacevole da vivere sotto ogni aspetto.

Mia moglie, dopo questa particolare idea, sembrava essere maggiormente eccitata ed ovviamente consumammo un amplesso veramente unico e piacevole sotto ogni punto di vista. Per questo motivo posso dire ovviamente che, dopo averci pensato per qualche giorno, decisi di acconsentire a mia moglie di consumare questo particolare tipo di rapporto sessuale.

Dico solo questo: il rapporto che abbiamo consumato è stato veramente piacevole ed unico da vivere sotto ogni aspetto.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Immagine” src=”http://justscarlet.com/wp-content/uploads/2017/02/godimento-anale-per-luomo.gif” alt=”piacere anale per l’uomo attraverso la prostata” title_text=”piacere anale per l’uomo attraverso la prostata” show_in_lightbox=”off” url_new_window=”off” use_overlay=”off” animation=”left” sticky=”off” align=”left” force_fullwidth=”off” always_center_on_mobile=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” /][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

La nostra prima volta

Proseguo col mio racconto: essendo una coppia che non teme nulla, io e mia moglie ci recammo dal vivo in un negozio sexy shop per comprare ogni singolo articolo che ci avrebbe permesso di vivere un tipo di rapporto unico sotto ogni punto di vista.

Aggiungo ovviamente che, grazie anche ai consigli della commessa, anch’essa molto esperta del pegging, ovvero della penetrazione anale, ci raccomandò due tipi di oggetti differenti.

Il primo era un classico tipo di cintura con tanto di dildo, mentre il secondo era un doppio penetratore.Tornati a casa guardammo come si dovevano utilizzare questi particolari tipi di oggetti e ci infilammo a letto. Spenta la luce non facevamo altro che scambiarci qualche piccola coccola preliminare, che altro non faceva che renderci maggiormente eccitati e desiderosi di consumare quel tipo di rapporto sessuale.

Mia moglie si spogliò quasi subito, rimanendo in intimo e cercando di stimolare il mio organo sessuale altro non faceva se non far aumentare all’infinito il mio desiderio.

Dopo un amplesso normale, mia moglie mi disse che era arrivato il momento di provare i nuovi giochi che ci eravamo comprati la sera stessa. Nel frattempo che lei indossava il primo oggetto, io mi giravo e mi preparavo a sfatare questo tabù che oggi non considero nemmeno come tale.

La prima volta del rapporto anale

Ero veramen te felice: mia moglie era desiderosa di vivere un tipo di rapporto veramente unico sotto ogni punto di vista.

Mia moglie fu molto delicata e mentre mi inseriva il fallo, mi massaggiava le spalle: io ero veramente eccitato visto che vedevo mia moglie godere veramente tantissimo ed anche io non riuscivo a fare se non godere tantissimo assieme a lei.

Posso dire che tutti e due eravamo eccitati come non mai, cosa che non riuscivo a smettere di fare: mi piaceva vedere mia moglie dominarmi per davvero, cosa che mi rendeva eccitato come non mai.

Ma il piacere ovviamente aumentò di parecchio nel momento in cui la mia donna indossò il secondo oggetto, ovvero il vibratore doppio.

Sia io che lei stavamo godendo tantissimo ed anzi, lei arrivò all’orgasmo visto che questo particolare tipo di oggetto le provocava un piacere veramente unico.

La sentivo godere e urlare dal piacere e vi confido un segreto: mia moglie, quando inizia ad ansimare ed a gridare, sta godendo veramente tantissimo.

Posso quindi dirvi che, grazie a questo particolare tipo di rapporto, sia io che lei avevamo raggiunto un livello di piacere veramente unico sotto ogni punto di vista.

Mi piaceva tantissimo far provare a mia moglie quel tipo di rapporto, cosa che non si deve assolutamente sottovalutare: il tipo di penetrazione anale che pratico con mia moglie eccita entrambi ed ora tutti e due consumiamo questo particolare tipo di rapporto.

Aggiungo ovviamente che, grazie a questo nuovo tipo di rapporto, io e mia moglie siamo uniti come non mai ed effettuiamo dei rapporti sessuali veramente unici e piacevoli sotto ogni punto di vista, almeno due volte alla settimana.

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Lascia un commento